Zach LaVine offre una risposta ambigua sulla firma di nuovo con Bulls

Prima dell'infortunio di Lonzo Ball in questa stagione, i Chicago Bulls erano senza dubbio la migliore squadra della Eastern Conference. Zach LaVine, Ball e DeMar DeRozan sono stati fantastici insieme ed era chiaro che questa squadra sarebbe potuta andare lontano se in salute. Detto questo, i Bulls ora dovranno fare del loro meglio per mantenere LaVine il cui contratto è appena scaduto.

LaVine è ora idoneo per un contratto massiccio e ci si aspetta che i Bulls gli offrano il massimo del dollaro. Detto questo, spetta a LaVine decidere se firmare nuovamente o meno. Inutile dire che i fan della squadra sono molto nervosi per quello che sta per accadere.

 Zach LaVine



Jonathan Daniel/Getty Images

Parlando ai media oggi, LaVine non ha oscillato esattamente in un modo o nell'altro. Ha riconosciuto di amare Chicago, tuttavia è aperto ad altre offerte.

'Capisco il rapporto che ho avuto con AK e negli ultimi cinque anni qui, spero che la città capisca quanto tengo ai Bulls', ha detto LaVine. 'Sto entrando in tutto con una mentalità aperta, ma sapendo quanto mi è piaciuto il mio tempo qui'.


Questo ciclo di libero arbitrio sarà enorme e non c'è dubbio che LaVine ne sarà una parte enorme. Detto questo, resta sintonizzato su HNHH per gli ultimi aggiornamenti dal mondo NBA.