Westside Gunn condivide un toccante tributo a Scott Hall: 'Non volevo essere Jordan, volevo essere Scott'

Uno dei più grandi fan del wrestling professionistico dell'hip-hop, Gunn del lato ovest ha reso omaggio a Scott Hall, scomparso questa settimana all'età di 63 anni.

Hall, che ha interpretato il ruolo di Razor Ramon nella WWE, è stato rispettato come il 'cattivo ragazzo' del wrestling professionistico e il leader della fazione NWO. La sua famiglia gli ha tolto il supporto vitale a seguito di complicazioni di salute lunedì (14 marzo). Westside Gunn, che si è dato il soprannome di 'Hall' in vari momenti della sua carriera, ha reso omaggio al leggendario wrestler con alcuni tweet, rivelando che non voleva essere come Michele Giordano quando stava crescendo, ma invece voleva essere Scott Hall.




Jeff Vespa/Getty Images

'SCOTT HALL I LOVE U BROTHER', ha scritto il rapper di Griselda su Twitter. 'Prendo il nome da quest'uomo 'HALL' il mio stile le catene, il 'Ayooo' tutto è quest'uomo non volevo essere Jordan volevo essere SCOTT così grato che è diventato un amico e sapevo quanto lo amavo io Ho davvero il cuore spezzato in questo momento'.

Il 39enne nativo di Buffalo ha continuato a condividere una foto del suo tatuaggio di Scott Hall, aggiungendo: 'Non saranno MAI un'altra SCOTT HALL'.

Alla fine della serata, ha condiviso un'altra foto di se stesso e della leggenda del wrestling, dicendo: 'Ti amo fratello!!! Ogni volta che vomito un [gesto della mano 'Rock On'] è per te il più grande che lo faccia mai # theBADGUY SCOTT HALL #LEGEND #HALL.'

Guardare Gunn del lato ovest Di seguito i toccanti post di tributo per Scott Hall. Riposa in pace per una leggenda.