Un Tennesse Chick-fil-A offre un anno di pasti gratuiti per aiutare a trovare il loro segno mancante

UN Pulcino-fil-A in Tennessee ha bisogno di aiuto per trovare il segno mancante.

Nei post sui social media condivisi all'inizio di questa settimana, un rappresentante di Chick-fil-A del ristorante situato nella zona di Alcoa ha condiviso che il loro cartello era scomparso. In cambio, chi si farà avanti con il segno riceverà un anno di cibo gratis.



Kevin C. Cox/Getty Images

'Abbiamo bisogno del tuo aiuto!' si legge nel post. 'Il nostro cartello è scomparso e abbiamo bisogno di aiuto per trovarlo! A chiunque lo consegni non verranno fatte domande. Assegniamo al nostro cercatore Chick-fil-A un anno (52 carte offerta digitali) quando il cartello verrà restituito'.

Il post originale di Facebook da allora ha ricevuto l'attenzione nazionale dal Posta di New York e altro ancora. I commenti includono battute sull'adesione a una squadra di ricerca e alcuni commenti speculativi sui recenti danni causati da una tempesta che hanno causato la scomparsa del segnale. Non ci sono ancora aggiornamenti sul segno mancante.

Per Complex, questa non sarebbe la prima volta che Chick-fil-A ha avuto qualche problema casuale. Nel 2020, una donna fingeva di essere un agente dell'FBI per ottenere un pasto gratis. Kimberly Ragsdale si atteggiava a agente dell'FBI per ottenere un pasto gratis, ma in seguito è stata arrestata e accusata di impersonare un ufficiale.

Durante il suo arresto, ha anche cercato di ingannare la polizia locale. Ha finto di parlare a una radio che sarebbe stata nascosta sotto la sua maglietta, chiedendo all'FBI di mandare qualcuno ad aiutarla. Ha anche affermato che le sue credenziali dell'FBI erano disponibili solo digitalmente quando è stata richiesta l'identificazione.

[ attraverso ]