Stephen A. Smith risponde scherzosamente a Jamie Foxx per le critiche di Ben Simmons

È stata una stagione dura per Ben Simmons poiché critici e commentatori sportivi lo hanno messo alla prova. Simmons ha avuto una stagione NBA senza precedenti e le difficoltà della star dei Brooklyn Nets hanno indotto molti, incluso Stephen A. Smith, a realizzare riprese controverse.

«Potrebbe esserlo anche Ben Simmons la scusa più debole e patetica per un atleta professionista che abbiamo mai visto, non solo nella storia americana, ma nella storia dello sport', ha affermato in precedenza Smith. 'Non riesco a pensare a un atleta professionista che si sia imbattuto in più patetico di quest'uomo'.


Dopo La stanza dell'ombra ha condiviso il commento di Smith, Jamie Foxx è apparso nei commenti per dire che Smith era fuori linea.

“Questo è completamente ingiusto @bensimmons ha una famiglia quest'uomo ha persone che lo amano e quest'uomo gioca solo a basket, ma essere trascinato nel fango in questo modo è ingiusto', ha scritto Foxx. 'E perché @stephenasmith vai solo con i giocatori di basket Sei completamente muto quando si tratta di Tom Brady, gli Aaron Rodgers del mondo ... Ottieni dove sto andando ... smettila perché è fuori limite.'

Le osservazioni dell'attore sono diventate virali e Smith ha affrontato le preoccupazioni di Foxx, aprendolo definendolo un 'amico'.

'È qualcuno per cui ho profondo rispetto e ammirazione. Penso che sia forse il più grande talento nella storia di Hollywood', ha detto Smith. Ha aggiunto che parla spesso con Foxx di sport e risponde solo perché l'attore 'mi ha dato il permesso... Abbiamo parlato'.

'Ma proprio come ho detto a Jamie Foxx al telefono che ha torto, glielo direi in faccia che ha torto , e gli dirò alla televisione nazionale che ha torto! ha riconosciuto che Foxx era 'protettivo dell'atleta nero' e, sebbene Smith sia d'accordo sul fatto che ciò dovrebbe accadere, non gli importa della 'fratellanza' in relazione ai suoi commenti su Simmons.

Guarda Smith spiegarsi e rispondere alle critiche di Jamie Foxx di seguito.