Snoop Dogg discute la prossima collaborazione con i BTS: 'È buona musica'

Snoop Dogg ha discusso della sua imminente collaborazione con il gruppo K-pop, BTS, mentre camminava sul tappeto rosso al Concorso di canzoni americane di giovedì. La nuova traccia sarà la seconda volta che Snoop lavora con un artista K-pop dopo il suo record con il gruppo 2NE1.

“L'esperienza dei BTS di cui continui a parlare. Lascerò che te lo raccontino'. Snoop ha detto a The A.V. Club. “È ufficiale come un arbitro con il fischio. Amo quel mondo dello spettacolo. È buona musica. È [una] atmosfera'.

Ha continuato: “Faccio buona musica. Fanno buona musica. E finiamo per farlo. Questo è sempre ciò di cui si tratta, unire i nostri mondi'.



 Snoop Dogg, BTS
Steve Jennings/Getty Images

Snoop aveva precedentemente annunciato che avrebbe dovuto lavorare con i BTS, all'inizio di quest'anno, sul Discorsi da magnate podcast.

'Ho un gruppo chiamato BTS che mi sta aspettando per fare una canzone con loro in questo momento', ha detto in quel momento. 'E sto cercando di capire se ho tempo per fare quella merda.'

Anche allora, Snoop non si era reso conto di quanto fossero diventati grandi i BTS.

'[Lui] mi ha mostrato cinque figli di puttana che assomigliano alla nuova edizione asiatica', ha detto Snoop. 'Ho detto va bene.'

Presta attenzione alla collaborazione di Snoop e BTS entro la fine dell'anno.

[ attraverso ]