Secondo quanto riferito, Adreian Payne è stato ucciso a colpi di arma da fuoco: dettagli

Adreian Payne è morto tragicamente questa mattina all'età di 31 anni. Questa notizia è stata un grande shock per la comunità NBA, in particolare per coloro con cui ha avuto modo di giocare a basket. Al momento della sua morte, sembrava che non ci fosse alcuna causa di morte. Ora, tuttavia, alcune notizie davvero strazianti sono state riportate da TMZ.

Secondo l'outlet, Payne è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nelle prime ore di lunedì mattina a Orange Country, in Florida. Le autorità sono state chiamate a rispondere alla sparatoria e mentre Payne è stato trasportato in ospedale, alla fine è morto per le ferite riportate.

 Adreian Payne



Stephen Dunn/Getty Images

Non subito dopo la sparatoria, la polizia è stata in grado di arrestare un sospetto di 29 anni di nome Lawrence Dority. L'uomo è stato ammonito e deve affrontare l'accusa di omicidio di primo grado.

Per quanto riguarda Payne, è stato un personaggio di spicco allo stato del Michigan poiché ha giocato lì per quattro stagioni. Da lì, ha avuto modo di giocare per un po' nella NBA poiché era una scelta al primo turno degli Atlanta Hawks. Alla fine, Payne si è ritrovato a suonare all'estero dove la sua carriera lo ha portato in Grecia e in Italia.

I nostri cuori vanno alla famiglia e agli amici di Payne durante questo momento molto difficile.

 Adreian Payne

Steve Dykes/Getty Images

[ attraverso ]