Secondo il suo agente, la busta paga di 'Pirates 6' di Johnny Depp sarebbe stata di 22,5 milioni di dollari

Il capitano Jack Sparrow potrebbe essersi perso un mucchio di bottino piuttosto grande, o questo è quello che sta dicendo il suo agente, comunque. Il ultimo aggiornamento dal processo Johnny Depp e Amber Heard rivela che l'attore avrebbe dovuto portare a casa 22,5 milioni di dollari per essere apparso di Disney Pirati 6 , ma alla fine non è stato rifuso nel suo ruolo principale.

Secondo Jack Whigham, che ha rappresentato Depp sia presso la Creative Artists Agency che presso Range Media Partners, i registi hanno deciso di andare 'in una direzione diversa' dopo che l'editoriale di Heard che raccontava la sua presunta esperienza con abusi domestici è andato in diretta nel Washington Post .



Paul Morigi/Getty Images

'Dopo l'editoriale, era impossibile procurargli un film in studio', ha condiviso Whigham nella sua testimonianza, descrivendo l'impatto che il pezzo di dicembre 2018 ha avuto come 'catastrofico'.

Varietà riferisce che Depp ha citato in giudizio la sua ex per $ 50 milioni, sostenendo che la sua carriera è stata distrutta a causa delle sue 'false accuse di violenza domestica'. Attualmente, il processo si sta svolgendo a Fairfax, in Virginia, ed è entrato oggi nella sua quarta settimana. Finora, abbiamo sentito solo dal padre del team legale di due; La parte di Heard dovrebbe iniziare a fornire le proprie prove più avanti nel processo.

Lunedì (2 maggio), Whigham ha testimoniato di aver iniziato a lavorare con Depp nel 2016 e di averlo visto rimanere impegnato e impegnato per tutto il 2017. Per 'City of Lies' ha incassato $ 8 milioni, 'Murder on the Orient Express' gli è valso $ 10 milioni e, infine, 'Animali fantastici: I crimini di Grindelwald' è stato un giorno di paga di $ 13,5 milioni.

Il 2018 ha visto l'intrattenitore nato nel Kentucky lavorare a un film indipendente, 'Waiting for the Barbarians', per il quale ha guadagnato $ 1 milione. Depp avrebbe dovuto portare a casa 3 milioni di dollari per 'Minamata', anche se il finanziamento sarebbe diventato traballante dopo che la storia di Heard è uscita, con il risultato che ha subito un taglio significativo; da allora non è apparso sullo schermo.

'Era un resoconto in prima persona proveniente dalla vittima', ha detto Whigham alla corte oggi. 'È diventata una cosa catastrofica da campana a morto per il signor Depp nella comunità di Hollywood'.

Tocca di nuovo con HNHH più tardi per ulteriori aggiornamenti dalla battaglia legale in corso di Johnny Depp e Amber Heard.

[ attraverso ]