Pusha T racconta a Charlamagne com'è lavorare con Jay-Z

Pusha T discusso com'è lavorare con Jay-Z durante un recente incontro con Charlamagne Tha God, in seguito l'uscita del suo nuovo singolo, 'Neck & Wrist'. Pusha ha lavorato con il leggendario rapper numerose volte nel corso della sua carriera.

Quando gli è stato chiesto come nasce una collaborazione tra Pusha e Jay-Z, ha spiegato: 'Tratto l'intera situazione in modo molto delicato'.

Ha continuato: 'Mi rivolgo a lui quando sento che non c'è assolutamente nient'altro di eccezionale da dire su questo disco, e l'unica persona che può dare un miglioramento al disco è qualcuno a cui non posso dire cosa possono dire. Io non posso parlare quello che parla Hov. Io non ci sono.



 Pusha T, Jay-Z
Leigh Vogel / Getty Images

Per quanto riguarda 'Neck & Wrist', ha spiegato che 'non ha sentito nessun altro per questo'.

Pusha ha anche rivelato che non aveva idea che Jay lo avrebbe fatto fare riferimento ai suoi nemici e alla morte di Biggie Smalls nel verso.

'Non mi ha detto niente amico, ma è stato fantastico', ha detto. 'Se lo conosci, farà sempre riferimento a tutto ciò che è appiccicoso nei media'.

Con i suoi testi, Jay ha risposto al fuoco di Faizon Love, che lo aveva affermato ha mentito sul suo passato di spacciatore .

Dai un'occhiata alla conversazione di Charlamagne con Pusha T sotto.