Patrick Beverley parla di Warriors dopo l'esplosione di Ja Morant

Patrick Beverley è uno dei migliori chiacchieroni di spazzatura nell'intera NBA. Per tutta questa stagione, è stato in grado di forzare la sua volontà come membro dei Minnesota Timberwolves, ed è stato un grande motivo per cui sono andati ai playoff NBA. È stato anche un fattore importante nella serie contro i Memphis Grizzlies, e mentre i T-Wolves alla fine hanno perso, hanno comunque un'ottima battaglia con i Grizzlies.

Ora, i Grizzlies stanno giocando contro i Golden State Warriors e ieri sera hanno persino rubato una vittoria grazie al Prestazione di 47 punti di Ja Morant . Se avessi visto la serie contro i Grizzlies, sapresti che Morant non ha giocato molto bene. Detto questo, Beverley ha pensato che la performance di ieri sera fosse un po' curiosa.

 Patrick Beverley e Ja Morant



David Berding/Getty Images

In vero stile Beverley, sentiva il bisogno di ricevere i suoi insulti, quando si è rivolto a Twitter dicendo '47 pezzi... non sono accaduti nella nostra serie. Basta dire. #fatti'. Ovviamente, questa è una cosa piuttosto selvaggia da dire considerando che i Grizzlies battono ancora i T-Wolves. Certo, i T-WOlves hanno fatto un buon lavoro nel contenere Ja, ma di certo non lo hanno fatto tanto in termini di vincita effettiva della serie.


Ad ogni modo, devi rispettare Beverley per mantenere sempre la stessa energia. È qualcuno a cui non importa cosa hanno da dire i fan su di lui, e questo è l'ennesimo esempio di ciò.