NBA multa Mavs $ 100.000 per 'Bench Decorum', Mark Cuban risponde al fuoco

L'NBA ha multato Mark Cuban e i Dallas Mavericks $ 100.000 per 'aver continuato a violare le regole della lega in merito al decoro della panchina della squadra', ha annunciato domenica Byron Spruell, presidente, operazioni della lega.

'In più occasioni, diversi giocatori e un membro dello staff tecnico sono rimasti per un lungo periodo nell'area della panchina della squadra dei Mavericks, si sono allontanati dalla panchina della squadra ed erano sul campo o invadevano il campo di gioco durante l'azione di gioco nella 126 di Dallas -117 sconfitta contro i Golden State Warriors in Gara 2 delle finali della Western Conference il 20 maggio al Chase Center', ha affermato la lega in una nota.

 Mavs, Bene, Mark Cuban
Katharine Lotze / Getty Images

In risposta all'annuncio, Cuban si è rivolto a Twitter.



'La nostra panchina è fuori controllo!' ha scritto sarcasticamente in un tweet, condividendo un video dell'attaccante dei Warriors Draymond Green che non riceve un tecnico.

La multa viene dopo Cuban e Lil Wayne schiacciato il loro recente manzo a bordo campo in Gara 2 delle finali della Western Conference. Wayne aveva etichettato la star di Mavs, Luka Doncic, un 'ho', in risposta alla sconfitta dei Suns nel secondo round dei playoff. Dopo che Cuban ha preso in giro il rapper con i suoi testi 'Uproar', Wayne ha minacciato di 'pisciare' in bocca a Cuban.

La partita 3 tra Mavs e Warriors è prevista per domenica alle 21:00 ET.

Dai un'occhiata alla dichiarazione della lega e alla risposta di Cuban di seguito.



[ attraverso ]