Mount Rushmore: Le donne del rap

Conversazioni su Mt. Rushmore dell'hip hop accendere costantemente discussioni appassionate. Gli elenchi dei 'Top Rapper' evocano un'energia simile, ma quando si parla di artisti che meritano il loro aspetto inciso nella pietra come le figure più influenti, influenti o di talento dell'Hip Hop, le persone possono diventare decisamente viziose. Siamo ben consapevoli che qualsiasi aggiunta di Mt. Rushmore verrà discussa, da coloro che credono che certi nomi non dovrebbero essere inclusi ad altri che pensano che le loro scelte siano più adatte.

Per il mese della storia delle donne, abbiamo messo insieme una raccolta di presentatori femminili che non solo hanno sfidato i costrutti di un'industria dominata dagli uomini, ma hanno anche prosperato, battuto record, creato marchi influenti a livello globale, superato diverse classifiche, ottenuto numerosi riconoscimenti e a modo loro, hanno cambiato il modo di vedere il mondo donne nella cultura rap .

Nel tentativo di dare una struttura alla vasta storia dell'hip hop, non solo abbiamo creato Mt. Rushmores, ma li abbiamo separati in tre intervalli di tempo: Vecchia scuola, l'epoca d'oro, e Nuova scuola. Quattro rapper donne sono state incluse in ogni periodo e, sebbene questo non sia certamente esaustivo, abbiamo evidenziato momenti importanti di ciascuna delle loro carriere che hanno contribuito a trasformarle nelle superstar riconosciute a livello internazionale che sono oggi.



Vecchia scuola

  montatura femminile rushmore

L'inizio dell'hip hop sembrava molto diverso dalla scena rap che conosciamo oggi. Anche se aspiranti presentatori stavano sbocciando da ogni distretto di New York City, i DJ erano un punto fermo che erano altrettanto popolari, se non di più, degli artisti che suonavano a squarciagola i microfoni, e le troupe si davano da fare in ogni isolato. Nella cultura odierna tecnologicamente guidata, trovare nuovi rapper è facile poiché i social media offrono agli artisti l'accesso a un pubblico globale con il semplice clic di un pulsante; tuttavia, 'Old Heads' ricordano quando la nuova musica veniva condivisa tramite cassette che venivano passate da una cappa all'altra.

In quei primi giorni, gli artisti emergenti non avevano idea che la portata del Rap sarebbe stata quella che è oggi, e molti rapper che guardano con affetto a quei tempi ricordano com'era negli scantinati affollati, in piedi spalla a spalla, in attesa del loro possibilità sotto i riflettori. Run-DMC, The Sugar Hill Gang, LL Cool J, Kurtis Blow, Biz Markie, Slick Rick, DJ Kool Herc, Grandmaster Flash e Furious Five... sono nomi familiari i cui status leggendari sono indiscutibili.

Tuttavia, Roxanne Shante, MC Lyte, Salt-N-Pepa e Queen Latifah sono solo una manciata di intrattenitori responsabili di aver spinto l'Hip Hop in avanti durante una stagione della storia del genere in cui le donne erano spesso trascurate. Il significato delle loro voci risuona nella cultura odierna e continuano a esigere rispetto in ogni aspetto della loro vita personale e carriera professionale.

Rossana Shante

Alcuni di voi potrebbero essere abbastanza grandi da ricordare le 'Guerre Roxanne' che hanno avuto luogo a metà degli anni '80. Roxanne Shante è diventata una forza trainante nell'hip hop quando lei ha pubblicato 'La vendetta di Roxanne' a soli 14 anni, una traccia di risposta all'uscita del lato B del gruppo rap U.T.F.O., 'Roxanne, Roxanne'. Ciò porterebbe diversi artisti a saltare sul carrozzone con le loro tracce incentrate su 'Roxanne': alcuni sosterrebbero che si trattava di una versione arcaica di una canzone che diventava virale e altri artisti ne sfruttavano il successo pubblicando musica in risposta.

  roxanne shante

Roxanne Shante, 1989 - David Corio/Michael Ochs Archives/Getty Images

La popolarità ha messo Roxanne sulla mappa come una giovane adolescente, una delle poche ragazze con un serio interesse ad entrare nel gioco Rap. Prevedibilmente, Shante ha dovuto affrontare ostacoli nell'essere una giovane donna nel settore e, sebbene aggiungesse la sua voce alle competizioni rap locali, è stata spesso frenata a causa del suo genere. Tuttavia, durante KRS-One e Verzuz di Big Daddy Kane l'anno scorso, l'icona di Boogie Down Productions ha elargito a Shante i complimenti e ha parlato apertamente di quanto sia stata determinante nel costruire le basi della storia dell'hip hop.

Shante avrebbe continuato a pubblicare due album in studio, Sorella cattiva e La cagna è tornata , ma a 25 anni Roxanne ha ritirato il microfono. UN film biografico, Rossana Rossana , prodotto da Pharrell Williams e Forest Whitaker, è stato rilasciato nel 2017. Anche se si sente molto parlare di chi merita il titolo di 'Regina del Rap', Shante è stata a lungo acclamata come la persona che detiene veramente quel titolo.

MC Lyte

Lana Moorer aveva solo 12 anni quando iniziò a testare le sue abilità nel rap nei primi anni '80. Il nativo di Brooklyn inizialmente si chiamava 'Sparkle', ma presto passò a MC Lyte. Ci sarebbero voluti alcuni anni prima che Lyte pubblicasse il suo primo singolo, 'I Cram to Understand U (Sam)' e fin dall'inizio, evidenziare le lotte dei residenti nelle comunità emarginate è stato importante per il presentatore in erba. È stata una delle dozzine di artisti a prestare la propria voce al classico 'Self Destruction' di Stop The Violence Movement di Boogie Down Production, una canzone sulla lotta alla violenza che affliggeva la comunità nera.

  mc lite

MC Lyte, 1979 - Al Pereira/Getty Images/Michael Ochs Archives

MC Lyte ha condiviso palchi con tutti, da Public Enemy a Janet Jackson a Brandy, e nel 1990 l'icona della musica è stata nominata la prima artista rap ad esibirsi alla Carnegie Hall. È stata onorata dallo Smithsonian quando diversi oggetti della sua carriera sono stati inclusi nella mostra 'Hip-Hop Won't Stop: The Beat, the Rhymes, the Life' e continua a usare la sua voce dare potere alle altre donne nel settore mentre navigano nelle loro carriere. Filantropa, oratore pubblico, donna d'affari e rispettato presentatore: l'eredità di MC Lyte non ha eguali.

Sale-N-Pepa

Questo dinamico duo è emerso negli anni '80 con giacche di pelle a otto palle e successi ad alta energia. Cheryl 'Salt' James e Sandra 'Pepa' Denton sono state raggiunte da Deidre 'DJ Spinderella' Roper e hanno scalato le classifiche rap. Il loro primo grande successo è stato il loro singolo ormai classico 'Push It', che è stato recentemente ridisegnato per a Pubblicità Frito-Lay Super Bowl LVI e dentro Megan te stallone 'S singolo 'Flamin' Hottie'. Sebbene questa fosse la traccia che apparentemente li ha messi sulla mappa principale, Salt-N-Pepa stava già facendo scalpore con il loro Caldo, freddo e vizioso pubblica 'Chick On the Side' e 'Tramp'.

  sale-n-pepa

Salt-n-Pepa, 1987 - Al Pereira/Michael Ochs Archives/Getty Images

All'inizio degli anni '90, il gruppo stava entrando in un nuovo territorio nella loro carriera quando inni come 'Let's Talk About Sex', 'Whatta Man' e 'Shoop' presero il controllo delle onde radio e Salt-N-Pepa divennero le voci principali nelle conversazioni su sesso sicuro. Nel 1995, sono diventate la prima band rap femminile a portare a casa un Grammy Award (Miglior performance rap di un duo o di un gruppo - 'Nessuno dei tuoi affari') e le loro pietre miliari sono continuate per decenni con serie televisive di realtà multiple, oltre a ricevere il ambito 'I Am Hip Hop Award' ai BET Awards.

Anche se hanno subito un molto pubblicizzato ricaduta con Spinderella negli ultimi anni, Salt-N-Pepa rimane il preferito dai fan e può essere trovato in una città vicino a te in tour. Uno sguardo drammatico sulla loro ascesa può essere visto nel loro film biografico Lifetime del 2021, Sale-N-Pepa.

Regina Latifa

Il gioco è cambiato per le donne nel Rap una volta che i Queen Latifah hanno pubblicato il suo classico successo 'U.N.I.T.Y.', ma la sua influenza sulla cultura è iniziata molto prima. La nativa del New Jersey si esibisce da quando era bambina e sebbene sia nota per essere una rapper prolifica e una cantante eccezionale, Dana Owens una volta era anche una beatboxer. L'icona di Flavor Unit ha un ampio curriculum che include sette album in studio, il suo talk show e diverse apparizioni cinematografiche e televisive Compreso Vivere single, The Equalizer, Star, Girls Trip, La Sirenetta, e Lacca per capelli .

Negli ultimi anni, i fan di lunga data dei Queen hanno chiesto un album successivo alla sua ultima uscita in studio, 2009 Persona . Ci sono stati mormorii di nuova musica in arrivo, ma Queen Latifah è stata bloccata con la sua società di produzione e la sua carriera di attrice. Ha accumulato riconoscimenti che includono diversi Grammy, un paio di premi NAACP e SAG, un Primetime Emmy, un Golden Globe e un Premio alla carriera di BET.

  regina latifa

Queen Latifah, 1989 - Al Pereira/Michael Ochs Archives/Getty Images

Tuttavia, ciò che rende Queen Latifah un'icona e meritevole di una posizione sul monte Rushmore non sono solo gli onori che ha accumulato nei suoi oltre 30 anni di carriera: sono i suoi dedizione a crescente consapevolezza nella sua musica, dato che Latifah ha sempre fatto spazio per scrivere testi sulle iniquità che devono affrontare le donne nere. Gli amanti della musica possono sentirlo dimostrato su album come Tutti salutano la regina o Regno Nero , e i suoi brani 'Ladie's First' e 'U.N.I.T.Y' continuano a essere la base per dare potere alle donne nel rap e oltre.

Menzioni d'onore: Monie Love, Ms. Melodie, LA Star, L'Trimm, Sha-Rock, Yo-Yo. JJ Moda, Lady B

l'età d'oro

Probabilmente salutata come la più grande età dell'hip hop, l'epoca d'oro è davvero dove il genere ha prosperato al suo apice. Poiché gli artisti della Old School stavano letteralmente realizzando Hip Hop e Rap come lo conosciamo, i presentatori di questo periodo avevano esempi e influenze a cui guardare indietro mentre determinavano come si sarebbero presentati come intrattenitori. È stato durante questo periodo che è emersa l'importanza significativa dei produttori poiché la loro rilevanza è diventata utile tanto quanto i DJ nelle troupe rap.

Le donne fiorirono in quest'epoca e spesso la loro visibilità sulla scena era dovuta a un co-segno, di solito di un artista maschio affermato. Molte collaborazioni come queste hanno liberato spazio per le donne da prendere sul serio come formidabili contendenti nell'arena del rap , ma erano l'abilità e la determinazione degli artisti stessi che avrebbero aggiunto i loro nomi alla storia dell'Hip Hop con una penna d'oro.

Questo è il momento in cui sentiamo parlare molto di Tupac Shakur, Dr. Dre, Snoop Dogg, UGK, Wu-Tang Clan, Jay-Z, Outkast, Biggie Smalls, ma Lil Kim, Lauryn Hill, Missy Elliott ed Eve sono emersi con distinti suoni che riflettevano i quartieri in cui erano cresciuti e gli artisti che ammiravano. Sebbene queste quattro donne fossero molto diverse dal punto di vista sonoro, oltre ai loro approcci al lirismo, ciascuna era esemplare nello spingere i confini nell'Hip Hop, i confini creati da loro coetanei maschi e ridefinito dalle donne che cercano il loro posizionamento ai vertici.

Lil Kim

C'è stato shock e stupore quando Kimberly Jones è emersa come Christopher 'The Notorious B.I.G.' Il protetto di Wallace negli anni '90. L'impronta del sex appeal esisteva già nel Rap, ma nel complesso l'Hip Hop era abituato uno stile maschiaccio da donne emcees. L'inclusione di Lil Kim in Junior M.A.F.I.A. ha consolidato la sua posizione nella sempre popolare scena rap di Brooklyn, ma le sue battute su quelle del gruppo Cospirazione brani come 'Get Money' e 'Player's Anthem' la separavano dalle altre donne che tentavano di occupare quello spazio.

  piccolo Kim

Lil Kim, 1999 - Mick Hutson/Redferns/Getty Images

La sua carriera da solista è ciò che l'ha lanciata in una nuova stratosfera e possiamo ascoltare le influenze del suo precedente catalogo— Nucleo duro e Il famigerato KIM - oggi. Come molti altri artisti dell'hip hop, Lil Kim ha avuto il suo nome invischiato in manzo, diss track e problemi legali, ma ha mantenuto la reputazione di Ape regina del rap . Ha mobilitato la sua sensualità e ha dato ad altre donne del settore lo spazio per sentirsi a proprio agio nel mostrare la loro sessualità mentre aspiravano a diventare artisti di successo.

Lil Kim ha girato il mondo, ha pubblicato cinque album in studio, incluso il suo classico La nuda verità , ed è stato accreditato dai suoi coetanei come Rihanna, Teyana Taylor, Cardi B, e Megan Te stallone come una grande influenza nella loro arte. L'era d'oro dell'hip hop sta nuotando con i successi di Lil Kim ('Crush on You', 'Magic Stick', 'Not Tonight' e altro) e la sua portata continua decenni dopo che è stata presentata come un'adolescente con sogni di denaro, potere , e rispetto.

Lauryn Hill

Questa icona di Fugees è una delle artiste più rispettate del settore e la sua carriera è stata un caso di studio per gli amanti del rap. Come l'unico donna ne I Fugees , Lauryn Hill si è subito distinto accanto ai cugini Wyclef Jean e Prakazrel 'Pras' Michel, grazie alla caratteristica voce bassa, agli schemi di rime intelligenti e al flusso senza sforzo. Quando il trio iniziò per la prima volta, erano adolescenti che si esibivano in spettacoli di talento e, all'epoca, lo stile fiorente delle presentatrici femminili era molto simile a quello di Monie Love o Salt-N-Pepa dell'era Old School. Hill voleva muoversi in una direzione diversa con la sua consegna e invece si è ispirata ad artisti come Ice Cube.

In mezzo a questa creatività musicale, Hill ha anche perseguito altri sforzi artistici e ha recitato al fianco di Whoopi Goldberg in Sister Act 2: Back in the Habit. È stato lì che la sua voce è stata messa in risalto mentre cantava 'Joyful, Joyful' e 'His Eye Is on the Sparrow'. Il suo elogio sul grande schermo è stato seguito dall'uscita del classico di The Fugees Il punteggio —un album che ci ha regalato 'Ready or Not' e 'Fu-Gee-La'. Tuttavia, Lauryn Hill è stata a lungo elogiata per quello che è stato probabilmente definito uno dei più grandi album Hip Hop sia degli anni '90 che di tutti i tempi con il suo singolare album in studio da solista, La cattiva educazione di Lauryn Hill . Il record è stato riconosciuto dallo Smithsonian National Museum of African American History and Culture e dalla Library of Congress, dimostrando che il suo impatto va ben oltre qualsiasi cosa il nativo del New Jersey avrebbe potuto immaginare.

  collina di laurino

Lauryn Hill, 1996 - Paul Bergen/Redferns/Getty Images

Sebbene Hill continui a suonare in spettacoli in tutto il mondo, è stata esplicita sulla mossa consapevole di vivere una vita creativa al di fuori dell'industria. Per decenni, i fan hanno implorato la star di dare un seguito Diseducazione , ma Hill sembra accontentarsi di piegarsi e muovendosi artisticamente al suo ritmo. Tuttavia, la sola menzione dei talenti di Lauryn Hill è sufficiente per avviare conversazioni su presentatori femminili, provocando dibattiti sull'eventuale presenza di un altro che può creare con la stessa frequenza di eccezionalismo.

Miss Elliott

Non possiamo parlare dell'epoca d'oro dell'hip hop senza menzionare l'impatto travolgente di Missy Elliott. Nata e cresciuta in Virginia, l'artista innovativa ha ricevuto per la prima volta il plauso del suo lavoro con il collaboratore di lunga data e buon amico, Timbaland. Prima che la coppia diventasse L'eclettico duo dinamico dell'Hip Hop , Missy faceva parte di un gruppo R&B nei primi anni '90 con Timbaland, un amico del vicinato, che fungeva da produttore. Avrebbero ricevuto la loro prima grande occasione grazie a DeVante Swing di Jodeci che ha firmato il gruppo con Swing Mob, espandendosi l'equipaggio creativo per includere Tweet, Ginuwine, Playa e Magoo.

Il lavoro di Missy dietro le quinte ben prima dell'uscita del suo debutto Zuppa Dopo Volo è impareggiabile; lei e Timbaland erano care del settore dopo aver lavorato a progetti e singoli per Aaliyah, 702 e SWV. La Bad Boy Records di Sean 'Puff Daddy' Combs stava riscuotendo successi simili all'epoca e voleva che Missy firmasse un accordo con l'ambito collettivo, ma invece decise di lanciare la sua etichetta. Lei e Timbaland non solo continuano a scrivere e produrre successi per i loro coetanei, ma sono anche riusciti a svilupparsi un suono senza precedenti che li ha aiutati a scalare le classifiche.

  signorina Elliott

Missy Elliott, 1998 - David Corio/Redferns/Getty Images

'Work It', 'Get Your Freak On', 'Take Away', 'One Minute Man' e molti altri singoli incentrati su Missy non si sono spostati dalle playlist dei fan per decenni. Missy ha vinto diversi Grammy, Billboard Music Awards, BET Awards, MTV Video Music Awards e dozzine di altri che le speranze tentano di manifestare. È stata premiata con l'inclusione nella Songwriters Hall of Fame e le è stata conferita una stella Hollywood Walk of Fame . Puoi trovare l'intrattenitrice poliedrica e che diffonde positività continua a lavorare su nuova musica mentre condivide messaggi motivazionali sui social media con i suoi colleghi artisti.

Vigilia

Con un taglio di capelli biondo corto e le impronte delle zampe sul petto, Eve regnò durante l'era d'oro. L'icona del Philadelphia Rap sedeva sul suo trono come first lady dei Ruff Ryders, e lei stile di presentazione duro mescolato con la sensualità femminile l'ha resa ineguagliabile nell'industria musicale. Prima di diventare una forza nel gioco Rap, Eve ha lavorato come spogliarellista quando aveva 18 anni. È stato un lavoro che ha tenuto solo per un mese, ma un incontro casuale con l'icona di Bad Boy Mase ha cambiato il suo percorso professionale. È diventata motivata a prendere la sua musica più seriamente e presto ha messo alla prova le acque in un gruppo di cantanti di sole ragazze.

  vigilia

Eve, 2000 - Catherine McGann/Getty Images

Mentre era sotto contratto con il Dr. Dre e il suo ombrello Aftermath Entertainment, il ronzio su Eve ha preso il sopravvento. Le sue apparizioni in 'You Got Me' dei colleghi artisti di Philly The Roots sono state stellari e presto si è presentata formalmente - e il messaggio di emancipazione delle sue donne - in brani come 'Love is Blind' e 'Gotta Man'. Il suo album di debutto in studio, Let There Be Eve... La First Lady di Ruff Ryders ha racchiuso una giovane star in ascesa con un messaggio da condividere mentre si trovava fianco a fianco con forze come Swizz Beatz e DMX. È diventato chiaro che l'arena Rap da sola non era il suo unico obiettivo, poiché ha condiviso lo spazio Pop con Gwen Stefani, ha debuttato su il piccolo schermo con il suo programma televisivo, Vigilia e ha ottenuto ruoli in film preferiti come Barbiere .

Eve ha preso di recente il ritardo palcoscenico con la collega icona del rap Trina e un pubblico globale di fan si sono uniti per cantare insieme ai suoi successi classici. Da allora, Eve si è presa una pausa dal suo impero Rap e si sta godendo il suo tempo come una nuova mamma e regine stella.

Menzioni d'onore: Foxy Brown, Amil, Charlie Baltimora, Sole, Remy Ma, Rah Digga, Lady of Rage, Lisa 'Left Eye' Lopes, Da Brat, Bahamadia, Trina, Diamond & Princess, Gangsta Boo, Mia X, Shawnna, Queen Pen, La Chat, Heather B, Khia, K.P. & Envyi, Lady Luck

Nuova scuola

Ora che siamo stati aggiornati con le voci influenti del passato, entriamo nella New School. Le donne sono innegabilmente dominanti in questo generazione attuale del Rap e con ogni nuovo anno, uno stuolo di speranze emerge con le stelle negli occhi, sperando di conquistare le classifiche con ogni nuova uscita. Gli spazi rap possono spesso sembrare disordinati; esistiamo in un'epoca in cui ci sono più musicisti che mai nell'industria. Tuttavia, nella mischia caotica e artistica, le donne hanno affascinato gli ascoltatori, battuto record e stabilito nuove aspettative dalle rapper donne.

Laddove Lil Kim ha posto le basi per l'accettazione delle donne che lasciano cadere barre esplicite che combattono testi simili di coetanei maschi, la New School of Ladies ha portato le cose a un livello completamente diverso. Che si tratti di un Drill beat o di una produzione in stile Pop, molte donne in questa generazione di rapper stanno dimostrando di non essere solo delle interpreti, ma anche studentesse di Rap.

Come gli altri periodi di tempo coperti, questa New School ha troppi talenti tra cui scegliere. Tuttavia, i dibattiti hanno concluso che nessun altro ha dominato come Nicki Minaj, Cardi B, Megan Thee Stallion e Gatto Doia . Alcuni di questi artisti hanno avuto momenti di tensione l'uno con l'altro e altri hanno collaborato insieme a successi in vetta alle classifiche, ma tutti stanno riformulando le voci delle donne nell'hip hop e lo stiamo guardando accadere in tempo reale.

Nicki Minaj

C'era almeno un artista su questo monte Rushmore che era difficile da collocare: Nicki Minaj. Lei è una solidificata icona Rap il cui impatto sulla cultura è intatto e Minaj ha dimostrato il suo posto meritevole in qualsiasi lista di Top Rapper, indipendentemente dal sesso. È ovvio che rispetto ad altri nella lista della New School, Minaj è uno straordinario. Abbiamo deciso di metterla qui perché non è emersa del tutto fino a oltre un decennio dopo l'era d'oro, dopo concludere un affare con Full Force come membro di un gruppo Rap con il suo ex fidanzato, Safaree Samuels .

  nicki minaj 2015

Nicki Minaj, 2015 - Rick Kern/WireImage/Getty Images

Nel 2007, Minaj ha rilasciato il suo primo mixtape Il tempo di gioco è finito , ma era il suo terzo, il recente ripubblicato Trasmettimi Scotty , che ha davvero messo Minaj sulla mappa principale. Da un salto di carriera all'altro, Minaj ha aggiunto più gioielli alla corona della sua regina e quando ha firmato un contratto con Young Money Entertainment, aveva preso il suo posto sul trono come nuova leader delle donne nel rap.

Sia che si metta da parte di Drake in successi come 'Moment 4 Life' o aggiunga la sua voce ad altre collaborazioni monumentali, tra cui 'Monster' di Kanye West o 'My Chick Bad' di Ludacris, tutto Nicki Minaj toccato diventa oro ...o diamante. Il suo tema Barbie ha conquistato il mondo con l'aiuto di Venerdì Rosa , e i suoi record di follow-up sono stati altrettanto monumentali. Minaj è stata probabilmente una delle prime artiste rap commerciabili a dominare in più generi, e le sue collaborazioni con Katy Perry, Ariana Grande e Karol G possono testimoniarlo. Amala o odiala, una cosa che non puoi fare a Nicki Minaj è screditare il suo gioco con la penna, talento e influenza e puoi vedere il riflesso di tutte quelle qualità nelle rapper che cercano di seguire le sue orme.

Cardi B

Da una sequenza temporale all'altra, milioni di utenti dei social media sperano che una di queste piattaforme popolari sarà il catalizzatore verso la superstar. È qualcosa che non è così inverosimile come si pensa, perché la formula ha funzionato con diversi intrattenitori di successo e amati, tra cui Cardi B. A molti piace attribuire alla bellezza del Bronx il merito di aver iniziato Amore e Hip Hop New York nel 2015; tuttavia, Cardi era già famoso su Instagram prima che Mona Scott-Young formulasse l'introduzione di VH1 di Cardi. La personalità esagerata del rapper e i commenti senza filtri hanno intrattenuto gli utenti dei social media e, innegabilmente, è stata un'ottima TV.

Era acceso Amore e hip hop che i fan hanno visto per la prima volta il rapper in erba inseguire i suoi sogni , senza vergogna. Il mondo ha guardato come quelle speranze sono state rimandate mentre ha affrontato un ostacolo dopo l'altro, rendendola un personaggio riconoscibile. Con la visibilità in aumento grazie alla sua apparizione televisiva, Cardi ha svelato nuove opportunità e ha sfruttato con attenzione ogni momento. Ha pubblicato il suo primo mixtape, Gangsta puttana musica, vol. 1 , nel 2015, e due anni dopo, era alla New York Fashion Week per festeggiare il suo patto con l'Atlantic .

  cardi b 2018

Cardi B, 2018 - Sean Zanni/Patrick McMullan/Getty Images

Da lì la salita è stata rapida; di Cardi singolo di debutto “Bodak Yellow” è stato un grande successo, aiutando il suo album in studio introduttivo, Violazione della privacy , guadagnale una vittoria ai Grammy per il miglior album rap. È passata alla storia come l'unica donna a vincere nella categoria come artista solista e probabilmente Cardi B non ha nemmeno raggiunto il picco. Megan Thee Stallion ha aiutato Cardi a conquistare l'estate 2020 con 'WAP' e la rapper di New York ha superato se stessa prendendo d'assalto l'estate 2021 con 'Up'. I testi ipersessualizzati e le immagini grafiche di Cardi l'hanno resa nemica di chi ha un temperamento conservatore e, con ogni nuova minaccia di boicottaggio, Cardi si accumula numeri più alti .

La rapper certificata Diamond ha visto la sua giusta dose di litigi con i suoi coetanei e spesso si confronta con i critici online, ma è la sua determinazione che la rende una forza d'ingrandimento nel settore.

Megan te stallone

Come i suoi coetanei della New School, Megan Thee Stallion ha avuto la sua grande occasione dopo essere diventata virale sui social media. È nota per avere un megabrand che va da Revlon a Cash App fino al numero 1 delle classifiche, ma i suoi umili inizi sono molto simili ad altri aspiranti artisti in cerca di un'opportunità per mostrare i propri talenti. Da studentessa universitaria, Megan rappava insieme ai suoi coetanei maschi in cifra, e dopo che uno è stato caricato sui social media, le persone hanno iniziato a concentrare l'attenzione sul presentatore di Houston da 5'10 pollici.

  MEGAN TE STALLONE

Megan Thee Stallion, 2019 - Paras Griffin/Getty Images

Dopo averne rilasciati diversi singoli e un mixtape , Megan ha firmato un accordo con 1501 Intrattenimento Certificato , guidato da Carl Crawford. La sua successiva ricaduta con la sua etichetta è stata ben documentata poiché sono stati coinvolti in contenziosi per anni, ma ciò non ha rallentato il trambusto di Megan. 'Big Ole Freak' era lei Tina Neve successo che ha lanciato Thee Stallion a nuove vette e la sua carriera non ha ancora vacillato. Anche con il battaglia legale in corso con Tory Lanez e t lo scrutinio pubblico Megan ha affrontato per questo il 2019 XXL Freshman ha continuato a scrivere colpi con Beyoncé ('Savage (Remix)'), Cardi B ('Wap'), Da Baby ('Cry Baby' e 'Cash Sh*t'), Ariana Grande ('34+35 (Remix)'), oltre a stare da sola sui preferiti virali come 'Thot Sh*t' e 'Body'.

Le sue bellezze si sono assicurate che Megan rimanesse incoraggiata, soprattutto dopo il rapper 27enne ha perso sua madre , Holly Thomas e sua nonna nello stesso mese del 2019. Nonostante le tragiche battute d'arresto, Megan è andata avanti e una volta lei accordo di gestione con Roc Nation era impostato, non c'era modo di impedirle di raggiungere l'ambita condizione di 'icona'. I suoi testi sessualmente espliciti l'hanno spesso resa un bersaglio di oppositori, ma Thee Stallion non rinuncerà al suo regno tanto presto.

Gatto Doia

Come artista che è stata circondata da creativi sin dalla nascita, la fama di Doja Cat non è una sorpresa. Secondo quanto riferito, ha vissuto in una comune da bambina sotto la tutela di Alice Coltrane, sua madre è una grafica, la sua il padre è un attore , sua zia è un'insegnante di canto e Doja ha studiato danza per anni, entrando persino a far parte di una troupe di pop-lock dove ha partecipato a battaglie di ballo. Ci sarebbero voluti alcuni tentativi ed errori prima che diventasse una superstar del pop-rap globale, ma Doja Cat è stata una sensazione virale prima che il suo nome venisse stampato su qualsiasi Tabellone grafico.

Sembrava che Doja fosse finalmente pronta per raggiungere nuove vette quando ha firmato un accordo con la Kemosabe Records, un'etichetta della RCA Records, ma il suo album di debutto in studio del 2018, Amala - il suo nome - non ha avuto il successo sperato. Tuttavia, mesi dopo, Doja l'ha rilasciata canzone e video senza senso 'Mooo!' e sorprendentemente, ha creato un tale scalpore che il pubblico ha iniziato a concentrarsi.

  gatto doia

Doja Cat, 2021 - Rich Fury/Getty Images

Il suo secondo album, Rosa caldo , ha ridefinito la commerciabilità di Doja Cat e il suo successo su TikTok 'Say So', insieme al suo remix n. 1 con Nicki Minaj, ha aperto la strada a tracce più implacabili in cima alle classifiche da seguire: una funzione su 'Best Friend' di Saweetie, un'apparizione con Megan Te stallone su “34+35” di Ariana Grande, 'Baciami di più' con SZA , 'You Right' insieme a The Weeknd e 'Streets', un singolo che sta per essere nominato un classico di Doja Cat. È stata chiamata la prossima superstar mondiale per conquistare l'industria e se tiene il passo con questo slancio, Doja Cat è prevista un giorno per sedersi al posto assegnato alle leggende della musica.

Menzioni d'onore: Rapsody, Chika, Latto, Young MA, Lizzo Coi Leray, Saweetie, Rico Nasty, City Girls, BIA, Tierra Wack, Erica Banks, Flo Milli, Ken The Men, Tokyo Jetz, Kali, Omeretta The Great, Enchanting, Kaash Paige, Big Jade, Armani Caesar, Azaelia Banks, Asiatica Bambola, Renni Rucci, Ruby Rose, Baby Tate, Kash Doll, Heather B, Dej Loaf, Lil Mama, Kamaiyah, Leikeli4