Mike Tyson rompe il suo silenzio sull'incidente in aereo, 'Stava scopando con me amico'

Ad aprile sono emersi video di Mike Tyson prendere a pugni un passeggero di un aereo. La vittima, Melvin Townsend, stava dando del filo da torcere al pugile durante il loro volo condiviso e, una volta che Tyson ha deciso che ne aveva abbastanza, ha aggredito Townsend numerose volte.

Un paio di settimane fa, il 55enne preso una pausa nel caso. Il procuratore distrettuale di San Mateo ha rilasciato una dichiarazione, affermando che non avrebbero più sollecitato ulteriormente la questione.


In seguito, Tyson ha iniziato a parlare lui stesso dell'incidente. In un recente episodio del suo podcast, Hotboxing con Mike Tyson, l'incidente è stato sollevato dal suo co-conduttore, DJ Whoo Kid . Ha detto: 'Mike è appena arrivato da un incubo sull'aereo', a cui Tyson ha risposto con entusiasmo: 'Sì, e hanno detto che non sono andati a ritirare le accuse!'

Mentre le sue guest star si congratulavano con lui, ha aggiunto: 'Stava scopando con me amico'. Matt Barnes, ex giocatore NBA, è intervenuto nella conversazione dicendo: 'Hai mantenuto il tuo equilibrio per molto tempo', il che ha indotto Tyson a includere il fatto di aver scattato foto con la vittima pochi istanti prima di aggredirlo.


Ha anche ammesso che non dovrebbe prendere aerei pubblici, 'Mia moglie si arrabbia con me', ha aggiunto. Tuttavia, ha affermato di sentirsi fuori posto quando guida su un aereo privato, poiché dovrebbe essere sorvegliato da una guardia del corpo. 'Mi ha innescato', ha detto Tyson ripensando a ciò che è accaduto.

Mentre la contea ha lasciato il caso, Townsend è ancora in grado di intentare una causa civile. Lui fece avvocato in su in seguito all'incidente, ma non è ancora stato dichiarato se seguirà.

Guarda l'intero episodio del podcast qui sotto.