Logan Paul afferma che Floyd Mayweather non ha ancora pagato

Proprio l'anno scorso, Logan Paul ha combattuto Floyd Mayweather in quella che è stata un'enorme presa di denaro. Non è stata una bella lotta su entrambi i lati del ring, e in seguito ha portato a un sacco di drammi. Solo pochi mesi fa, Paul è uscito e ha affermato che Floyd doveva ancora pagarlo per il combattimento . Logan era estremamente arrabbiato per questo e lo ha persino detto giornalisti che aveva intenzione di citare in giudizio.

Ora, sono passati mesi e sembra che Floyd non abbia ancora dato a Logan tutto ciò che avrebbe dovuto. Parlando di recente con TMZ, Logan ha parlato di Floyd dicendo che l'intero caso sarà portato in tribunale. Logan vuole i suoi soldi e sa che se li merita considerando tutto il lavoro che ci è stato dedicato.

 Logan Paolo



Stacy Revere/Getty Images

'No, non mi ha pagato per intero', ha detto Logan. 'Questo è un dato di fatto. Mancano pochi milioni. Stiamo portando questo in tribunale. Ci vediamo in aula. Congratulazioni per essere andato in prigione, Floyd'. Ovviamente Mayweather non andrà in prigione per questo. Semmai, dovrà solo pagare a Logan ciò che gli sarebbe dovuto, più un po' di interessi per i suoi guai.

Questa è una storia in corso, quindi resta sintonizzato su HNHH perché saremo sicuri di offrirti tutti gli ultimi aggiornamenti dal mondo della boxe.

 Logan Paolo

Gaelen Morse/Getty Images

[ attraverso ]