LeBron James pubblica un potente messaggio sul razzismo

Durante la sua storica carriera nella NBA, LeBron James non ha mai evitato di fare dichiarazioni politiche . Alcuni fan odiano questo lato di LeBron, ma questo è principalmente perché non sono d'accordo con le sue osservazioni. Gli altri fan sono felici di vederlo parlare, poiché la sua piattaforma è una delle più grandi nel mondo dello sport.

LeBron ha sicuramente concentrato molto del suo tempo parlando di razzismo, che è qualcosa che ha vissuto in prima persona. Ha sopportato l'odio e ha anche visto un odio simile diffondersi ad altri gruppi. Con questo in mente, LeBron è andato su Instagram ieri sera con una maglietta che condivideva un messaggio molto toccante su come si impara l'odio e non qualcosa con cui siamo nati.

 LeBron James



Arturo Holmes/Getty Images

'Nessuno nasce odiando un'altra persona a causa del colore della sua pelle, della sua religione o del suo background', recitava la maglietta. 'Le persone devono imparare a odiare, e se possono imparare a odiare, si può insegnare loro ad amare , perché l'amore viene più naturalmente al cuore umano che il suo opposto.

È sicuramente un buon messaggio da diffondere, ed è un altro motivo per cui LeBron è considerato uno degli atleti più influenti del mondo intero.


Ora, LeBron cercherà di finire la stagione alla grande con i Los Angeles Lakers, che sono stati un po' un disastro in questi ultimi mesi.