LeBron James è indignato per aver sparato alla scuola elementare del Texas

Oggi sono emerse notizie devastanti da Uvalde, in Texas, quando è stato rivelato 14 bambini sono stati uccisi durante una sparatoria in una scuola elementare. L'assassino ora è morto ed è stato anche affermato che anche un insegnante è stato ucciso.

Questo è l'ennesimo caso di violenza armata negli Stati Uniti e molti sono semplicemente malati e stanchi di tutto questo. Dopotutto, le scuole dovrebbero essere i luoghi più sicuri del mondo, ed è semplicemente straziante che alcuni bambini siano costretti a vivere nella paura costante che qualcosa del genere accada.




Dopo la notizia, LeBron James è andato su Twitter dove ha usato la sua piattaforma per parlare della sparatoria. In poche parole, LeBron vuole che i legislatori mettano fine a questi attacchi che sono diventati fin troppo comuni in tutto il paese.

'I miei pensieri e le mie preghiere vanno alle famiglie dei propri cari scomparsi e feriti alla Robb Elementary School di Uvalde, TX! Come quando basta l'uomo!!! Questi sono bambini e continuiamo a metterli in pericolo a scuola. Come sul serio 'A SCUOLA' dove dovrebbe essere il più sicuro!' ha scritto. 'Deve semplicemente esserci un cambiamento! DEVE ESSERE!! Pregare il cielo soprattutto per tutti con i bambini in questi giorni nelle scuole'.



Resta sintonizzato su HNHH per ulteriori aggiornamenti su questa storia in via di sviluppo.