La signora Juicy Baby, di 'Little Women: Atlanta' Fame, è stata rilasciata dall'ospedale dopo un ictus

tv

La signora Juicy Baby, nota per il suo ruolo nella serie di realtà di Lifetime, Piccole donne: Atlanta , è stato dimesso dall'ospedale dopo colpito da un ictus ad aprile . Sebbene sia in grado di tornare a casa, la star televisiva dice che non è ancora sana al 100%.

'Non sono al 100%, ma sto ancora guarendo', ha detto Juicy, il cui vero nome è Shirlene Pearson, in un post su Instagram. 'Voglio ringraziarvi per tutto l'amore e il supporto... e apprezzo y 'tutti preoccupati.'

 Sig.ra Juicy Baby, ictus
Pars Griffin / Getty Images

Ha aggiunto che ha dovuto reimparare a camminare e altre funzioni motorie di base: “Ho dovuto imparare a camminare, imparare a parlare, imparare a mangiare, imparare a deglutire. Non posso nemmeno dire davvero 'Ms. Juicy Baby' nel modo in cui lo dico di solito.



Pearson ha anche chiesto ai fan di supportare a GoFundMe che è stato istituito da sua sorella per aiutare a coprire le spese mediche. Ha spiegato che non ha potuto lavorare mentre era ricoverata in ospedale.

“Non ho potuto lavorare. Quindi non ci sono soldi in entrata', ha detto.

Pearson ha concluso: “Come puoi vedere, non sono morto. Sono proprio qui. Potrebbe avermi rallentato, ma sono qui e tornerò al 100% quando sarà il momento giusto. Ma non posso spingerlo e non posso affrettarlo. Questo qui, questo non sono io. Non posso restare così a lungo, tutti voi. Quindi continua a pregare. Torneremo molto presto. Ti amo e grazie”.

Dai un'occhiata al Piccole donne: Atlanta di seguito l'aggiornamento Instagram della star.


[ attraverso ]