L'attaccante di Dave Chappelle non sarà accusato di reato: rapporto

Non sono mancate le reazioni dopo lo è stato Dave Chappelle attaccato sul palco a Netflix Is A Joke Festival. Il comico stava svolgendo i suoi doveri sul palco quando un individuo, che è stato identificato come Isaiah Lee, è corso sul palco e ha tentato di affrontare Dave mentre trasportava una replica di una pistola con un coltello. Il risultato è stato un grave pestaggio che lo ha fatto atterrare sul retro di un'ambulanza e una serie di meme che seguirono.


Paul Morigi/Getty Images

Nonostante l'incidente incredibilmente pubblico, il procuratore distrettuale ha rinunciato all'accusa Isaia Lee con un reato. Secondo TMZ, l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles ha stabilito che non c'erano prove sufficienti per perseguire le accuse di reato contro Lee. 'Dopo aver esaminato le prove, i pubblici ministeri hanno stabilito che mentre si è verificata una condotta criminale, le prove presentate non costituivano una condotta criminale', si legge nella dichiarazione.

L'ufficio del procuratore distrettuale ha affidato il caso al procuratore della città che la pensava allo stesso modo di accusare Lee di un crimine. La polizia di Los Angeles ha spinto per un crimine quando hanno consegnato i risultati delle indagini, ma il procuratore distrettuale respinto. C'è anche tensione tra la contea di Los Angeles D.A. George Gascón e la polizia di Los Angeles perché ha deciso di non presentare accuse penali nei casi in cui sono tipicamente presentate.



Mentre Dave ha continuato fare battute sull'attacco, il fratello di Isaiah Lee ha detto a Rolling Stone di essere stato colto alla sprovvista dalla notizia.

'Non ho nulla di negativo da dire su Isaiah. È un artista performativo che cerca di rimanere il più positivo possibile. Ha una storia di problemi di salute mentale. Prende medicine. Forse ha perso la sua prescrizione. Ma non è il tipo che si scatena. Non capisco', ha detto Aaron Lee.

Ti terremo aggiornato su eventuali aggiornamenti relativi all'incidente.

[Attraverso]