Kyrie Irving insegue i media nell'ultimo sfogo su Twitter

Kyrie Irving ha sempre avuto un rapporto duro con i media . In poche parole, a Irving non interessano i media ea loro non importa particolarmente di lui. Ci sono state numerose volte in cui Irving ha chiamato i media 'burattini' o 'pedine' che non è andato esattamente d'accordo con l'establishment dei media. Dopotutto, Irving ha dato un sacco di cibo ai media negli ultimi tre anni e, dopo essere stato travolto dai Boston Celtics, le cose non sono cambiate.

Oggi, Irving è sembrato particolarmente infastidito dai media mentre si è rivolto a Twitter con un piccolo sfogo. Come puoi vedere in basso, Irving ha evocato di nuovo il motivo dei 'burattini', il tutto sostenendo che i media hanno guadagnato miliardi di dollari dal suo nome.

 Kyrie Irving



Al Bello/Getty Images

'Quando vedo il mio nome o i nomi dei miei fratelli/sorelle che vengono fatti girare attraverso i media, mi riferisco a tutte le mie ricerche su chi sono. Il loro compito è CONTROLLARE LA PERCEZIONE PUBBLICA, il tutto mentre traggono profitto discutendo, screditando e mancando di rispetto alla vita delle persone per intrattenimento', ha scritto Irving. 'Mando colpi ai burattinai, non ai burattini. Tutto ciò che fanno i burattini è correre nella società, cercando di guadagnare popolarità e opinioni statali. Che vita! Il mio nome vale miliardi per queste società di media. I miei fratelli e sorelle che si occupano di questo sa esattamente cosa intendo.'



Questo è un altro di quegli sproloqui che probabilmente non andranno d'accordo con l'establishment dei media. Ad ogni modo, Kyrie marcia al ritmo del suo stesso tamburo, e questo non cambierà, tanto presto.