Kevin Durant commenta la situazione dell'infortunio di Ben Simmons

Ben Simmons non ha ancora giocato una sola partita per i Brooklyn Nets, che è un vero problema se si considera come i Nets stanno per affrontare i Boston Celtics nei playoff NBA. I Nets potrebbero usare un po' di difesa in questo momento e, senza Simmons in campo, i Nets potrebbero trovarsi in un mondo di ferite sull'estremità difensiva della palla.

Indipendentemente da ciò, ora c'è ottimismo che Simmons tornerà tra le partite 4 e 6 del primo turno. Nonostante questo, Kevin Durant non conta sul ritorno di Simmons a breve. Mentre parlava con i giornalisti, Durant ha notato che è semplicemente più facile per lui comportarsi come se Simmons fosse fuori per la serie. In questo modo, non si aspetterà altro che quello che è già successo con la squadra.

 Reti



Eric Espada/Getty Images

'Non mi aspetto che giochi', ha spiegato Durant. “È più facile per me. Non sto esercitando alcuna pressione su Ben affinché esca e cerchi. Quindi non mi aspetto che faccia nient'altro che solo per rimettere a posto il suo corpo e rimettersi in salute il più velocemente possibile. Quindi nella mia mente mi sto preparando come se stessimo giocando con la squadra che abbiamo”.

I Nets e i Celtics costituiranno sicuramente una grande serie, e se Simmons tornerà, sarà un match per secoli. Resta sintonizzato su HNHH per notizie e aggiornamenti da tutto il mondo NBA.