Julius Randle schiaffeggia il laptop del coordinatore video durante un momento di riscaldamento

Dopo una stagione fenomenale con i New York Knicks nel 2021, Julius Randle si è ritrovato a lottare con i Knicks in questa stagione. Ha avuto una lunga serie di successi che ha fatto sì che molti fan si chiedessero se sarà nel roster ancora per molto. In effetti, secondo quanto riferito, Randle ha smesso di seguire la squadra sui social media ed è stato piuttosto aggressivo con i media quando gli è stato chiesto di voler lasciare la squadra. Detto questo, è chiaro che le cose non stanno andando bene con questa squadra.

Sabato, Randle and the Knicks sono caduti contro i Los Angeles Lakers, nonostante avessero un grande vantaggio nel primo tempo. La pressione ha iniziato a crescere man mano che il gioco andava avanti e, come puoi vedere nella clip pubblicata su Twitter di seguito, gli animi hanno iniziato a divampare, in particolare quando si trattava di Randle.

 Giulio Randle



Sarah Stier/Getty Images

Randle e i suoi compagni di squadra stavano parlando con il coordinatore video Scott King, quando all'improvviso Randle si è arrabbiato e ha schiaffeggiato il retro del Macbook. King è stato colto alla sprovvista e ciò ha portato ad alcune parole tra lui e la star dei Knicks. Nel complesso, non è stata una situazione che ha dipinto Randle in una luce positiva, e i suoi compagni di squadra hanno tentato di trattenerlo durante l'intero calvario.


Resta da vedere cosa faranno i Knicks con Randle visto che la scadenza per lo scambio arriverà tra pochi giorni. Con questo in mente, resta sintonizzato su HNHH per tutti gli ultimi aggiornamenti da tutto il campionato.