Joe Budden ammette di essere 'geloso' dell'autonomia di Kendrick Lamar nel lasciare TDE

Joe Budden dice di essere 'geloso' dell'autonomia concessa Kendrick Lamar passando alla propria etichetta prima dell'uscita del suo attesissimo quinto album in studio, Mr. Morale e The Big Steppers .

'Sono così fottutamente geloso di come è in grado di farlo', ha detto Budden durante il segmento, dopo aver letto un post dal sito web di Lamar. 'A modo suo, solo in silenzio, non ha detto una sbirciatina per anni.'

 Joe Budden, Kendrick Lamar
Bennett Raglin / Getty Images

Quando un altro dei presentatori menziona di essere eccitato per il nuovo album, Budden aggiunge: 'Come amante della musica, sei eccitato, e parte del motivo per cui sei eccitato è parte del motivo per cui sono geloso: non hai idea di cosa di cui sta parlando. Non sappiamo di cosa stia parlando. Non sappiamo di che umore sia. Non sappiamo come stia'.



Lamar ha annunciato che M r. Il morale e i grandi passi sarà il suo ultimo record con TDE durante un post sul suo sito web, oklama.com, l'anno scorso.

'Mentre produco il mio ultimo album TDE, mi sento felice di aver fatto parte di una tale impronta culturale dopo 17 anni', ha detto all'epoca. 'Le lotte. Il successo. E, cosa più importante, la Fratellanza. Possa l'Altissimo continuare a utilizzare Top Dawg come una nave per i creatori sinceri. Mentre continuo a perseguire la vocazione della mia vita.'

I commenti di Budden arrivano dopo l'uscita del primo singolo di Lamar come artista principale dal 2018 in 'Il cuore, parte 5'. Il video musicale della canzone vede Lamar trasformare la sua faccia in quella di Kanye West , Nipsey Hussle , Will Smith, Kobe Bryant, OJ Simpson e Jussie Smollett.

Dai un'occhiata al segmento completo di Budden sul prossimo album di Lamar di seguito.