James Harden rivela quanto sia importante Joel Embiid

Entrati in gara 3 della loro serie del secondo turno contro i Miami Heat, i Philadelphia 76ers erano alla disperata ricerca di una vittoria. Avevano perso le prime due partite e stava diventando chiaro che questa squadra non era molto brava senza Joel Embiid. James Harden è caduto da un dirupo in termini di abilità, e i Sixer avevano praticamente bisogno di Embiid indietro, altrimenti questa sarebbe una spazzata.

Ieri sera, i Sixer hanno realizzato il loro desiderio quando Embiid è tornato a terra. Sebbene non abbia segnato un sacco di punti, ha comunque avuto un enorme impatto sul gioco poiché ha aiutato i suoi compagni di squadra dei Sixers a vincere e portare la serie sul 2-1.

 Gioele Embiid



Mitchell Leff/Getty Images

Dopo la partita, Harden ha parlato con i giornalisti e ha spiegato quanto fosse importante Embiid per la squadra ieri sera. In sostanza, i Sixers hanno solo bisogno della sua presenza in quanto offre alla squadra una sorta di bella coperta di sicurezza.

“Avevamo bisogno di lui, si è presentato, ha consegnato. Non si tratta di segnare 30 o 40 punti, ma della sua presenza. La sua sola presenza ci dà energia', ha spiegato Harden.

I Sixers hanno ancora molto lavoro da fare per tornare in questa serie, tuttavia, con Embiid nel roster, non c'è dubbio che stiano molto meglio.

[ attraverso ]