Ja Rule nomina il suo rap Mount Rushmore: 'Non abbiamo mai messo le donne lì dentro'

Nonostante le strambate che riceve online e il Polemiche del festival del fuoco che lo perseguitano, Ja Regola l'eredità di Hip Hop è qualcosa da celebrare. Il newyorkese ha contribuito a creare un pioniere dell'ondata di rapper melodici e sebbene i suoi momenti di cultura pop abbiano portato Ja a ricevere prese in giro dai fan, i suoi classici sono innegabilmente preferiti.

Di recente, Ja Rule si è seduto con Il Club della colazione e ha parlato della sua carriera e gli affari si spostano ha fatto negli ultimi anni, ma come molti altri rapper, gli è stato chiesto chi avrebbe posizionato sul suo Mount Rushmore.


Ja lo ha riconosciuto nominando quattro artisti non è facile perché ci sono generazioni ed epoche di Rap, ma ne ha subito nominati tre: Jay-Z, Tupac Shakur e Il famigerato B.I.G. Il quarto era più difficile da nominare, ma Ja decise di riportare le cose a un'era precedente dell'hip hop.



'O Big Daddy Kane, o Rachim , o [KRS One] per quello che hanno fatto per la cultura e per quello che hanno significato per la cultura ', ha detto. 'E ciò che Rakim era per a Nel , tu sai cosa sto dicendo? Quello che KRS è stato per un'intera generazione di rapper... Non abbiamo mai messo le donne lì dentro... MC Lyte, Queen Latifah, Salt-N-Pepa.'

'Sono il motivo per cui le altre donne hanno preso in mano un microfono, punto. Come puoi lasciarli fuori? Devi [sceglierne] uno e metterlo lì'. Ja Regola andrebbe a vantarsi sull'impatto di Lil Kim , anche. Guarda l'intervista qui sotto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Breakfast Club (@breakfastclubam)