Ja Morant colpisce Steph Curry con alcune chiacchiere trash dopo un'enorme vittoria

Ja Morant e i Memphis Grizzlies hanno cercato di mettersi alla prova ai playoff di questa stagione. Dopo essere arrivata seconda alla Western Conference, la squadra ha lottato contro i Minnesota Timberwolves , che ha alcuni fan che si chiedono se hanno davvero quello che serve per uscire e sconfiggere un club esperto come i Warriors.

Nella prima partita della serie contro Golden State, i Grizzlies hanno finito per perdere di un solo punto. In Gara 2, sono stati in grado di dimostrare di essere un formidabile avversario quando sono usciti e hanno sconfitto i Warriors, 106-101. Morant ha avuto un gioco selvaggio quando ha segnato 47 punti, spingendo la sua squadra alla vittoria.

 E Morante



Justin Ford/Getty Images

Morant è un giocatore molto energico e questo si traduce nel suo essere uno dei migliori trash talker dell'intera NBA. Detto questo, Morant ha deciso di colpire Stefano Curry con alcune chiacchiere spazzatura dopo la partita. Come puoi vedere nella clip qui sotto, Morant ha alcune parole per Curry mentre gli cammina accanto. Sembrava essere molto deliberato, e una volta può solo presumere il messaggio che Morant sta cercando di inviare in questo momento.


Questa serie è ora tornata a Golden State, dove i Grizzlies dovranno migliorare il loro gioco se vogliono davvero inviare un messaggio ai Warriors. C'è un enorme divario di esperienza qui e i Grizz dovranno comportarsi al meglio, andando avanti.