Il veterano dei Lakers difende LeBron James tra pesanti critiche

Se stavi prestando attenzione ai Los Angeles Lakers in questa stagione, allora sapresti quanto sono stati cattivi nonostante le aspettative. Tutti pensavano che questa squadra avrebbe fatto grandi cose, ma alla fine non erano molto bravi. Russell Westbrook è stato un disastro e Anthony Davis è sempre stato ferito. Di conseguenza, LeBron James ha dovuto portare l'intera squadra sulle spalle . Ha giocato tremendamente bene in questa stagione, tuttavia, non è stato sufficiente per superare il roster sconnesso.

Nonostante il suo gioco solido, ci sono ancora alcuni esperti là fuori che credono che non stesse facendo abbastanza. Artisti del calibro di Skip Bayless credono che questa sia la cosa peggiore che sarebbe potuta accadere a LeBron, ed è chiaro che molte critiche stanno sfuggendo di mano. Mentre parlava con TMZ Sports, Kent Bazemore dei Lakers si è affrettato a difendere LeBron, sottolineando che ha fatto tutto il possibile per salvare l'anno.

 LeBron James



Kevork Djansezian/Getty Images

'Il tizio era terzo in campionato per punteggio', ha detto Bazemore. 'Cos'altro vuoi che faccia? Ha messo a dura prova il suo corpo quest'anno per essere lì per noi. Sta inseguendo Kareem. Ha fatto molto per il gioco... Sta cambiando il mondo'.

I Lakers si affidano a LeBron e con la superstar che compie 38 anni quest'anno, sarà interessante vedere come regge il suo corpo. Ad ogni modo, non si può negare che i Lakers dovranno apportare alcuni enormi cambiamenti se vogliono essere buoni il prossimo anno.