I Mavericks bandiscono due fan per aver tentato di abbracciare la famiglia di Chris Paul

Un paio di notti fa, Chris Paul è rimasto arrabbiato come riferito da un paio di fan ha toccato sua madre e persino sua moglie . Questo gioco si è svolto a Dallas ed è chiaro dalle riprese video che in realtà erano i fan dei Mavericks a commettere l'atto. È stato un momento piuttosto bizzarro e abbiamo persino potuto vedere Paul correre dietro a uno dei fan dopo l'infrazione. Come puoi vedere, alla fine è stato trattenuto.

'Voglio bene i giocatori per dire cose ai fan, ma i fan possono mettere le mani sulle nostre famiglie... fanculo!!' Paul aveva dichiarato sui social. Fortunatamente per Paul, questa rabbia ha effettivamente portato a dei cambiamenti, poiché i Maverick hanno recentemente rilasciato un aggiornamento su ciò che è accaduto.

 Chris Paolo



Christian Petersen/Getty Images

Secondo TMZ, i Mavericks hanno sospeso due fan per quanto accaduto domenica sera. Come spiegano i Mavs, i due fan hanno cercato di abbracciare la mamma di Chris Paul, gesto che è stato non gradito dalla madre della star del basket. Questo divieto durerà fino al 2023, il che significa che i fan potranno tornare nell'edificio a breve.



Le interazioni con i fan sono state sempre più selvagge negli ultimi due anni ed era giunto il momento che qualcuno venisse chiamato in modo così grande. Si spera che i membri della famiglia continuino a essere protetti per tutta la post-stagione.

[ attraverso ]