Fred Savage licenziato dal riavvio di 'The Wonder Years' per presunta condotta inappropriata: rapporto

Il mondo si è innamorato di Fred Savage quando era solo un bambino protagonista Gli anni delle meraviglie . La serie originale è stata lanciata nel 1988 ed è andata avanti fino al 1993, ma nel 2020 è stato annunciato che un riavvio avrebbe consentito allo spettacolo di trovare nuova vita. Questa volta, Gli anni delle meraviglie ha messo in evidenza una famiglia di Black Alabama negli anni '60 con Savage e Lee Daniels nominati come produttori esecutivi.

Lo spettacolo è stato accolto con elogi dopo la sua premiere nel 2021 su ABC, ma a quanto pare c'è stato stati problemi dietro le quinte perché è stato appena annunciato che Savage è stato licenziato.

 Fred Selvaggio
Phillip Faraone / Stringer / Getty Images

Secondo Scadenza , Savage è stato oggetto di diversi denunce di cattiva condotta come produttore esecutivo e regista. Gli anni delle meraviglie Secondo quanto riferito, è prodotto dalla 20th Television, una divisione dei Disney Television Studios, e l'outlet ha affermato che a seguito di un'indagine, a Savage è stato dato lo stivale.



“Recentemente, siamo stati informati delle accuse di condotta inappropriata da parte di Fred Savage e, come da prassi, è stata avviata un'indagine. Al suo completamento, è stata presa la decisione di interrompere il suo impiego come produttore esecutivo e regista di The Wonder Years', ha detto un portavoce della 20th Television in una dichiarazione a Deadline.

I dettagli sulla condotta di Savage sono sconosciuti in questo momento, ma Scadenza ha affermato che 'includevano esplosioni verbali e comportamenti inappropriati'. In passato, Savage ha affrontato una causa per molestie sessuali da un cliente sull'originale Meraviglia anni , e nel 2015, qualcuno nell'equipaggio di Il Macinatore ha citato in giudizio l'attore per 'averla attaccata e molestata sul set'.

[ attraverso ]