Fake Drake afferma che non sta cercando di essere come il rapper: 'Non ho chiesto di essere famoso'

Nonostante salti di città in città Drake , prenotazione di eventi del club fingendosi Drake , e persino vantandosi del fatto che il rapper non è arrabbiato per il fatto che cerca di vivere dei vantaggi di Drake, Fake Drake insiste sul fatto che non sta cercando di essere nessun altro se non se stesso. La nuova ondata è diventata gente comune che sembra rapper che sfrutta la propria somiglianza. Noi visto di recente 'Perkio', o Lil Durk È un sosia, non solo provocando il caos in un centro commerciale locale dopo che i fan pensavano che fosse la cosa reale, ma viene assunto dal rapper di Chicago per un video musicale.

La fama di Perkio è arrivata dopo quello di Fake Drake che ha rilevato i social media una volta che è stato catturato a Miami, saltando da un club all'altro.

 Drake
Frazer Harrison / Staff / Getty Images

Dopo aver fatto di recente un'apparizione con Perkio, dandoci 'Laugh Now, Cry Later' 2.0, Fake Drake afferma che la sua personalità e il suo comportamento sono tutti lui, non un aspirante Drake.



'Questo è proprio quello che sono', ha detto. 'Sono solo tipo, sto solo seguendo il flusso, sai? Non ho chiesto di diventare famoso.' Le donne che lo hanno intervistato hanno notato che assomiglia e si comporta come Drake. 'Mi comporto come Drake?'

Gli è stato persino chiesto di ottenere lo stesso taglio di capelli a forma di cuore di Drake quando l'icona OVO stava promuovendo Ragazzo amante certificato.

'Ho il cuore da tipo un anno e mezzo', ha affermato. 'Nah, perché ho il cuore perché sai, se fai le cose con il tuo cuore è tornato.' Non confermerebbe o negherebbe se avesse ottenuto il tagliare prima di Drake, ma in seguito disse: 'Credo di sì'. Ha anche preso in giro di aver visto Drake indossare una certa giacca che aveva anni fa. Si sta divertendo a mescolare la pentola, ovviamente.

Dai un'occhiata qui sotto.