Elon Musk rivela l'accordo su Twitter sospeso

Come abbiamo riportato a fine aprile, Twitter ha accettato la proposta di Elon Musk di acquistare la piattaforma di social media per 44 miliardi di dollari, diventando così l'unico proprietario dell'azienda. Venerdì mattina presto (13 maggio), Musk ha fornito un aggiornamento sull'accordo, twittando che è 'temporaneamente sospeso'. Musk ha continuato a twittare che lo spam e gli account falsi rappresentano meno del 5% degli utenti di Twitter.

Quando l'accordo è stato discusso per la prima volta, Musk ha affermato che una delle sue priorità era rimuovere utenti falsi e spambot dalla piattaforma. Anche il CEO di Tesla ha espresso i suoi piani per monetizzare la piattaforma e la monetizzazione derivano da utenti reali e attivi, il che spiega perché Musk vorrebbe assicurarsi che la piattaforma non sia invasa da bot.




Secondo il Risultati del primo trimestre di Twitter , 'Twitter definisce l'utilizzo o gli utenti attivi giornalieri monetizzabili (mDAU) come persone, organizzazioni o altri account che hanno effettuato l'accesso o sono stati in altro modo autenticati e hanno avuto accesso a Twitter in un dato giorno tramite twitter.com, applicazioni Twitter in grado di mostrare annunci pubblicitari o a pagamento Prodotti Twitter, inclusi gli abbonamenti'.

La presenza di account falsi distorce i numeri degli utenti attivi, determinando una stima delle entrate imprecisa.

Musk ha seguito il suo tweet dicendo: 'Ancora impegnato nell'acquisizione'.

Secondo l'ex CEO di Twitter, Jack Dorsey, l'obiettivo di Musk è rendere la piattaforma 'massimamente affidabile e ampiamente inclusiva'. La presenza di account di spam interferirebbe anche con l'obiettivo di fiducia di Musk.

[attraverso]