Domantas Sabonis ha colpito con una dura punizione dopo aver toccato l'arbitro

Domantas Sabonis è uno dei grandi uomini più talentuosi del campionato, tuttavia, ciò non ha esattamente contribuito a trasformare i Sacramento Kings in una squadra particolarmente buona. La squadra continua a lottare e, a questo punto, i fan dei Kings non hanno idea di cosa stiano facendo il tifo a questo punto. Le lotte dei Kings sono costanti da decenni ormai, e la loro siccità nei playoff è qualcosa che probabilmente non finirà mai, almeno non tanto presto.

Di recente, i Kings hanno perso gravemente contro i New York Knicks e durante la partita Domantas Sabonis ha avuto un alterco che si è concluso con due falli tecnici e un'espulsione dal gioco. Come puoi vedere, a Sabonis non è piaciuta la mancata chiamata, che lo ha portato a finire in faccia all'arbitro.

 Domantas Sabonis



Ronald Cortes/Getty Images

Ora, è stato riferito che Sabonis è stato sospeso per una partita per 'aver affrontato in modo aggressivo e preso contatto con un ufficiale di gioco'. Non puoi entrare in faccia a un arbitro in quel modo e, di conseguenza, hanno colpito Sabonis piuttosto duramente. Ovviamente, una partita non è un granché, tuttavia, considerando quanto sia stata davvero minuscola l'infrazione, pungerà per questa squadra.


I Kings potrebbero usare tutto l'aiuto che possono ottenere in questo momento, anche se a questo punto anche quello non servirebbe a molto. Si spera che possano riorganizzarsi in tempo per il prossimo anno.