Dichiarazione dell'NRA sulla sparatoria alla scuola di Uvalde: 'Le nostre più profonde condoglianze'

Due giorni prima della convention annuale della National Rifle Association a Houston, in Texas, il gruppo pro-armi sta emettendo un dichiarazione sulla sparatoria nella scuola di Uvalde, in Texas . Ieri 19 bambini e due insegnanti sono stati massacrati dal diciottenne Salvador Ramos. Poiché vengono dettagliate ulteriori informazioni sul sospetto, che secondo quanto riferito è morto durante l'incidente, politici e cittadini americani stanno facendo pressioni sull'NRA e sui suoi sostenitori politici.

Ancora una volta, gli Stati Uniti hanno attirato l'attenzione sulla questione delle leggi sul controllo delle armi. Questo è stato un argomento politico controverso per anni, e con ogni sparatoria a scuola, rimangono rappresentanti che non ci credono facendo regole più severe per i proprietari di armi aiuterà la causa generale.

 Uvalde, ANR
Jordan Vonderhaar/Stringer/Getty Images

Alcuni hanno chiesto all'NRA di farlo annullare la sua convenzione in Texas , tutto sommato, ma invece, l'NRA ha rilasciato una dichiarazione.



'Le nostre più sentite condoglianze vanno alle famiglie e alle vittime coinvolte in questo crimine orribile e malvagio', si legge. 'A nome dei nostri membri, rendiamo omaggio al coraggio dei funzionari scolastici, dei primi soccorritori e di altri che hanno offerto il loro supporto e servizi'.

'Sebbene sia in corso un'indagine e fatti e stiano ancora emergendo, riconosciamo che questo è stato l'atto di un criminale solitario e squilibrato. Mentre ci riuniamo a Houston, rifletteremo su questi eventi, prega per le vittime , riconoscere i nostri membri patriottici e impegnarci a raddoppiare il nostro impegno per rendere sicure le nostre scuole'.

I partecipanti alla Convention questa settimana includono l'ex presidente Donald Trump insieme ai rappresentanti del Texas, il governatore Greg Abbott e il senatore Ted Cruz. Dai un'occhiata ad alcuni post dell'organizzazione di seguito.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso dalla National Rifle Association (@nra)



[ attraverso ]