Danny Green difende James Harden dagli odiatori con il confronto di LeBron James

La guardia veterana dei Philadelphia 76ers Danny Green è arrivata al difesa del suo compagno di squadra, James Harden , durante un suo recente episodio Dentro la Sala Verde podcast. Chiamando gli odiatori di Harden, Green ha paragonato le critiche all'NBA Most Valuable Player 2018 a quelle di LeBron James e Stefano Curry .

“Ho imparato essendo in questo campionato che non apprezzano molti ragazzi finché non se ne sono andati. Ed è (Harden) uno di quei ragazzi, proprio come con LeBron [James], e merda, anche Steph Curry ha dei nemici, il che è pazzesco', ha spiegato Green.

 Danny Green, James Harden
Harry Come / Getty Images

Ha continuato a lodare la personalità di Harden dentro e fuori dal campo: “È uno dei ragazzi più simpatici, religiosi e vincenti. Non c'è niente di sbagliato in lui, ma tutti in campionato hanno persone che li odiano. Di solito sono i fan di altre basi di fan, di altre squadre, ma ci saranno sempre persone che criticano e trovano punti deboli'.



Harden si è unito ai 76ers, all'inizio di quest'anno, dopo essere stato scambiato i Brooklyn Nets in cambio di Ben Simmons . Da quando è stato arruolato nel 2009, Harden è stato selezionato in 10 squadre All-Star ed è stato nominato nella squadra del 75° anniversario dell'NBA nel 2021.

Harden vedrà un ruolo maggiore con i 76ers nelle prossime partite poiché si prevede che Joel Embiid salterà l'inizio della serie della squadra contro i Miami Heat.

Guardare Dentro la Sala Verde sotto.

[ attraverso ]