Brandon Marshall condivide i DM insultanti di 6ix9ine

Di solito, 6ix9ine è quello che condivide le ricevute e postando pesantemente attraverso le piattaforme di social media, ma questa volta qualcuno lo ha battuto. L'ex giocatore della NFL, Brandon Marshall, ha condiviso messaggi privati ​​inviatigli dal rapper di New York.

Il motivo per cui 6ix9ine, il cui vero nome è Daniel Hernandez, è entrato nei DM dell'ex wide receiver è a causa di un recente video di YouTube. Marshall ospita il suo spettacolo chiamato I AM ATHLETE. Nella serie, lui, insieme ad altri giocatori di calcio professionisti, discute di cose che accadono nella società e nel mondo dello sport.

In uno dei loro video più recenti, hanno presentato Steve Will Do It, uno YouTuber di successo noto per aver partecipato a video di sfida. Steve è stato invitato a parlare del suo coinvolgimento nell'aiutare 6ix9ine fermati sul sosia di Lil Durk .



John Parra/Getty Images

Dopo aver ammesso che quello che ha fatto è stato un grosso errore, Lesean McCoy, ospite dello show, ha detto a Steve di alzare il pugno. Confuso, lo YouTuber lo ha fatto comunque, ma ha chiesto di conoscerne il significato. Dopo aver riso per un po', l'equipaggio gli ha fatto sapere che stava rappresentando il potere nero.

Questo non è volato molto bene con il rapper 'FeFe', e lo ha fatto sapere. Rivolgendosi a Brandon e Lesean, l'artista ha scritto: 'Succhiami tutto il cazzo di cazzo. Steven non sapeva che lo stavi sminuendo e ridendo di lui ora con lui, ma ho sbirciato'. Ha continuato a sparare all'atleta dicendo: 'Ecco perché sei dove in questo momento ti stai aggrappando a qualcosa che non avrai mai più una carriera ... sei solo un altro negro che è arrivato in campionato'.

Condividendo i messaggi con i 639.000 follower di successo, Marshall ha detto: 'Potrei aver bisogno di ripensare al mio percorso professionale. I troll ora sono arrabbiati con me'.

Leggi i DM e guarda l'intervista completa qui sotto.