Adreian Payne, ex stella dello stato del Michigan e scelta NBA, morto a 31 anni

È morto all'età di 31 anni Adreian Payne, un ex esponente di spicco della Michigan State University, che alla fine è stato arruolato nel primo round del draft NBA dagli Atlanta Hawks. Questa sfortunata notizia è stata riportata questa mattina dalla Detroit Free Press, e la notizia ha inviato onde d'urto in tutto il mondo del basket.

Payne aveva giocato quattro stagioni con il Michigan State ed è sempre stato visto come una fantastica presenza di veterani. Nel 2014 è stato arruolato nella NBA e da lì ha diviso il suo tempo dalla G-League al roster principale degli Hawks.




Da quando è diventato un giocatore NBA, Payne ha deciso di portare i suoi talenti all'estero dove ha avuto modo di giocare nel campionato greco. Ha giocato anche in Italia per un bel po' di tempo prima della sua scomparsa.

In questo momento, non vi è alcuna causa di morte e si sa molto poco sulle circostanze della sua morte. Ad ogni modo, questa è una notizia molto tragica e il nostro cuore va a tutti coloro che ne sono colpiti.

 Adreian Payne

Nick Laham/Getty Images

Questa rimane una storia in via di sviluppo, quindi resta sintonizzato su HNHH poiché saremo sicuri di fornirti eventuali aggiornamenti non appena saranno disponibili al pubblico.

[ attraverso ]