3 Arrestati in casa di proprietà di NBA YoungBoy, armi sequestrate: rapporto

Le autorità non si tirano indietro dalle loro indagini in NBA YoungBoy . Mentre il rapper è agli arresti domiciliari nello Utah, oggi (26 gennaio) è arrivata la notizia che una squadra SWAT ha fatto irruzione in una casa del Texas, secondo quanto riferito, di proprietà di YoungBoy. Secondo TMZ Si dice che la madre di YoungBoy, Sherhonda Gaulden, viva nella residenza e lo sbocco ha fornito informazioni su ciò che le autorità hanno affermato che ha portato al raid.

Un portavoce dell'ufficio dello sceriffo della Harris Co. ha rivelato che un mandato di perquisizione è stato emesso in relazione a una sparatoria avvenuta a novembre.

 NBA Young Boy
Scott Dudelson / Collaboratore / Getty Images

Fu allora, hanno detto le autorità, che un 'uomo era sparato più volte nel corpo e nella testa.' Secondo quanto riferito, la vittima sconosciuta è sopravvissuta all'attacco, ma un'indagine presumibilmente li ha portati alla porta d'ingresso di Gaulden.



YoungBoy era ovviamente in un altro stato e non è stato arrestato durante il raid, né sua madre, tuttavia, furono presi in custodia tre uomini: Roymellow Williams, Daryl Brown e Carleon Gallien. Inoltre, secondo quanto riferito, sono state sequestrate più armi da fuoco, comprese pistole e AR-15. Non è chiaro quale connessione abbiano questi uomini con YoungBoy, se non del tutto.

YoungBoy è stato rilasciato dalla prigione con una cauzione di $ 500.000 in ottobre e ha aggiornato il mondo dagli arresti domiciliari. Di recente, il suo produttore ha condiviso una dichiarazione dicendo che YoungBoy lo sarebbe stato prendersi una pausa di sei mesi . Il rapper è attualmente in attesa di processo con l'accusa di armi federali.


[ attraverso ]