2KBABY affronta le critiche di Gunna e 'Pushin P': 'Mai fottuto con la sua musica'

C'è stata una sovrabbondanza di emoji 'P' che hanno invaso i canali dei social media dopo il rilascio di Il nuovo album in studio di Gunna DS4EVER , che ha scalato le classifiche al numero 1 questa settimana. Parte della strategia di marketing del rapper di Atlanta era creare un momento virale attorno al suo album e ci è riuscito, impossessarsi di Internet con le 'P' blu in maniera organica.

Mentre molti fan dell'hip-hop hanno felicemente partecipato alla tendenza del divertimento, altri hanno criticato Gunna e la sua squadra per lo sbarramento di 'P's. Inoltre, I nativi della Bay Area hanno tentato di rivendicare il termine gergale , accusando Gunna di aver rubato loro 'P'.

Il rapper di Louisville, Kentucky, 2KBABY, è stato uno dei rapper apparentemente infastiditi dalla tendenza, che ha avuto un problema con l'acquisizione di 'Pushin P' sulla sua sequenza temporale.





Alberto E. Rodriguez/Getty Images

'Questa parola incalzante [P] che ti mostra quanto sono i N*** riders di D*ck', ha scritto 2K qualche giorno fa su Twitter. 'Sei sicuro di non spingere [P]***y. Non sto dicendo che sia sbagliato usare la parola, ma alcuni negri sono fuori bordo come chi stai cercando di impressionare'.

Gunna e i fan di YSL hanno continuato dicendo a 2KBABY che la sua posizione non era molto 'P', ma al rapper non sembrava importare. Ha concluso affrontando la speculazione sul fatto che stesse disdegnando Gunna con il tweet, dicendo: 'Per coloro che pensano che sto insultando Gunna non ha mai ascoltato la sua musica, ma voi negri state diventando fastidiosi con la parola'.

Pensi che la tendenza 'Pushin P' sui social media sia stata fastidiosa o è divertente?